La parola del martedì – [20] Capzioso

La parola del martedì – [20] Capzioso

Rieccomi nella piccola libreria di Ivan: me lo immagino così questo spazio, una libreria con tanti scaffali pieni di libri, tante storie a disposizione di chi vuole leggerle. Qual è l’argomento di oggi, e che ci faccio di nuovo qui? E’ martedì, e questo significa che è pronta una nuova parola da scoprire. Oggi vi parlo di una delle mie preferite, tanto misteriosa quanto preziosa al suono: capzioso è la parola di questa settimana!

Ancora una volta il vocabolario Treccani giunge in nostro aiuto:

capzióso agg. [dal lat. captiosus, der. di capĕre «prendere»]. – Che tende a trarre in inganno, fallace, insidioso: ragionamentoargomento capzioso.

http://www.treccani.it/vocabolario/capzioso/

Capzioso occupa il mio cuore dal lontano 2010: non la conoscevo prima di quest’anno, e la prima volta che ho incontrato l’aggettivo l’ho trovato accostato al sostantivo polipo. Capziosi come polipi, per la precisione, una similitudine che una volta compresa ho trovato davvero affascinante. Come riporta il vocabolario, capzioso si riferisce a qualcosa di ingannevole, di complesso in senso negativo, di contorto. E cosa si contorce più dei tentacoli di un polpo, che avviluppa le sue prede nelle acque marine? La rarità d’uso di questo aggettivo sicuramente fa la sua parte, rendendola una delle mie parole preferite. Mi piace così tanto che ho deciso di chiamare così il mio gatto… o meglio, ho inventato una versione contemporanea che rispettasse la bellezza del suono, così il mio amico peloso è diventato Capzy. Non è solo per il significato e la scarsità d’uso, infatti, che capzioso ha conquistato il podio dei miei termini del cuore: l’accostamento di p a z non molto frequente nella lingua italiana, e la rende quasi una parola difficile da pronunciare. Un altro elemento che la caratterizza come propria di un’élite, o almeno di qualcuno con grandi proprietà di linguaggio. Come si fa a non amare questo termine, nonostante il suo significato oscuro?

La parola del martedì – [20] Capzioso
Vota questo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *