Alice Basso e Vani Sarca

Io Alice Basso l'ho scoperta per caso. Attratto dalla copertina del suo romanzo d'esordio L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome (2015), sfogliai un po' le pagine e la sinossi del libro, ma per scarsità di budget non lo acquistai. Ma dentro di me il tarlo di quel romanzo che aveva grandi…

Leggere è una faccenda da gatti – Alex Howard

Unite un gatto pensante, dell'erba gatta usata a scopo ricreativo, la biblioteca dell'Università di Edinburgo, una cricca di altri felini che bazzicano su Joyce, Nietzsche o sui grandi classici della Grecia antica e otterrete un mix divertente, dissacrante e anche un po'folle. [caption id="attachment_191" align="alignright" width="208"] La copertina dell'edizione inglese…